Menu

Prodotti

Il succedersi delle generazioni non ha cambiato l'interesse della famiglia Castelli per questo grande prodotto che affonda le proprie origini in secoli lontani.

          

 

 

Il Brunello di Montalcino Castelli Martinozzi è un vino superbo, corposo, armonico, frutto di questa terra rude e feconda e di una rispondenza uomo-natura che dura da secoli. Si ottiene esclusivamente da uve dell'omonimo vitigno, un clone di Sangiovese Grosso selezionato nella zona di Montalcino  alla fine del secolo scorso. La vigne sono allevate a cordone speronato con 4500 ceppi per ettaro e la resa è di 50 quintali/ettaro. Caratteristica di questo vino è la grande capacità di invecchiamento in botti di rovere prima dell'immissione in commercio.

Il Brunello di Montalcino Riserva Castelli Martinozzi,  prodotto solo in annate di grande eccellenza, è un vino corposo  di grande struttura in cui le componenti olfattive e gustative si fondono dandogli quell’armonia e vigore che fanno di questo vino la massima espressione della produzione enologica Castelli Martinozzi. Per ottenere queste caratteristiche la Riserva trascorre un ulteriore periodo di affinamento della durata di dodici mesi in barriques di rovere francese da 225 litri. 

Il rosso di Montalcino Castelli Martinozzi è  un vino di gran corpo, strutturato, che si accomuna col Brunello per le nobili origini. Nasce da vigneti caratterizzati da un clima più temperato, ottenuto anch’esso da uve di Sangiovese Grosso.

L’Olio di oliva Castelli Martinozzi: i secolari olivi della fattoria Villa S. Restituta producono un eccellente Olio Extra Vergine di oliva. E’ un olio di prima spremitura a freddo, da sempre un prodotto rinomato per le sue qualità e adatto ad una sana e buona alimentazione. 

Grappa di Brunello Castelli Martinozzi: Acquavite di monovitigno ottenuta dalle nostre vinacce. 

 

INVECCHIAMENTO Il Brunello di Montalcino è un vino che si presta bene a periodi anche molto lunghi di invecchiamento. La bottiglia deve essere conservata coricata in un luogo fresco e asciutto, al riparo dagli sbalzi di temperatura e dalla luce. Se la bottiglia è correttamente conservata il vino manterrà, anzi migliorerà le proprie caratteristiche per decine di anni. Qualora si desideri un lunghissimo invecchiamento, potremo procedere all'operazione di stappatura e ritappatura delle bottiglie con eventuale ricolmatura con vino della stessa annata. Il rosso di Montalcino Castelli Martinozzi viene anch'esso invecchiato in botti di rovere nella nostra cantina, per un periodo di tempo inferiore (8-10 mesi contro i 36-40 del Brunello) e se correttamente conservato in posizione coricata e in luogo fresco e asciutto può durare oltre dieci anni. 

ABBINAMENTI Vino da grandi arrosti per antonomasia, il Brunello di Montalcino viene servito con cacciagione da piuma e selvaggina da pelo, in salmì; ideale l'abbinamento ai formaggi stagionati come il Pecorino toscano e il Parmigiano. È anche indicato come vino da "meditazione", particolarmente al culmine della sua evoluzione maturativa. La bottiglia deve essere sempre stappata con grande anticipo e il vino servito alla temperature di 18-20°C.

Il Rosso di Montalcino è ideale accompagnamento della cucina senese (salsicce secche o arrosto, pinci al ragù, scottiglia di pollo, formaggio pecorino) ed è in generale indicato per piatti a base di carni con sughi e formaggi. La bottiglia deve essere aperta in anticipo e il vino servito alla temperatura di 18-20°C.

Torna in alto

Riferimenti

Login or Register